"Realizzo a mano gioielli unici selezionando materiali preziosi e piegando la tecnica al servizio della creatività".
Disegno
Il processo creativo come elaborazione di un idea che inizia col disegno e e finisce con la realizzazione di un oggetto unico e prezioso.
L'idea puo nascere dal cliente o da me, materiali preziosi ecc
Modellazione e preparazione cere
La tecnica della fusione a cera persa, in uso dall’antichità, è tutt’ora utilizzata in diversi settori e in modo particolare in quello dell'artigianato orafo e consente di produrre oggetti in metalli preziosi partendo dalla modellazione manuale...
Fusione
Tramite questa operazione viene preparata la lega preziosa con la quale verranno realizzati i gioielli. Utilizzo fonditrici per microfusione a induzione sotto vuoto, per ridurre al minimo le porosità del metallo, caratteristica della microfusione di oro e argento. l'oro allo stato liquido viene versato all’interno dello stampo in gesso.
Montaggio e Saldatura
I prodotti della fusione, di qualsiasi forma e dimensione, pur presentando una struttura finita o semifinita, non possono essere direttamente utilizzati ma sono destinati ad essere intimamente inseriti in oggetti compositi, garantiti nel loro complesso dalla sensibilità e manualità di colui che ne opera il montaggio. La saldatura è una lavorazione molto particolare che permette sia di assemblare varie parti del gioiello in un unicum, sia di creare gioielli scatolari e quindi molto leggeri.
Operazioni di Sgrezzatura - Finitura
- Sgrezzatura della Matarozza
- Smerigliatura
- Fresatura
- Assemblaggio
- Lucidatura
- Lavatura negli ultrasuoni
Laminazione a lastra o a filo
Con il primo metodo di lavorazione sono creati oggetti, loro parti e sedi per incastonare pietre preziose e gemme utilizzando esclusivamente o in larga parte filo di piccolo diametro. Con il secondo metodo utilizzando fili piatti eventualmente anche ritorti per trama e ordito viene ottenuto un tessuto che, modellato e rinforzato in modo opportuno, può essere lavorato come una normale lastra metallica.
Traforo
L'antica tecnica del traforo consiste nel ritagliare e forare lastre di metallo di spessore sottile, con piccole lame d'acciaio, seguendo un disegno. Le varie parti così ottenute vengono assemblate con piccoli punti di saldatura, rifinite e lucidate. 
Rodiatura e trattamenti galvanici
Il bagno galvanico permette di depositare un sottile strato di rodio su gioielli, soprattutto in oro bianco, conferendo lucentezza e un aspetto finale brillante.
Effettuo questo tipo di trattamento sia su nuove creazioni che su gioielli usati a cui si vuole ridonare l’originale lucentezza.
Incastonatura
- A filo
- A grif
- In battuto
- A pavè